Want create site? With Free visual composer you can do it easy.

Metrogramma realizza quaranta piccole piazze che, come pietre di una lunga collana, punteggiano il versante retico della Valtellina da Morbegno a tirano.

Metrogramma ha realizzato quaranta piccole piazze tra Morbegno e tirano dopo aver vinto qualche anno fa un concorso internazionale. Il progetto nasceva dall’esigenza di valorizzare, conferendo nuova attrattiva e qualità di servizi, il soleggiato versante valtellinese, famoso per lo straordinario vino che produce e che però è spesso by-passato turisticamente per due ragioni: perché il fondo valle è fondamentalmente rotta di collegamento verso Bormio per chi arriva da Milano e dal Lago di Como; poiché la progressiva cementificazione disordinata del fondovalle certo non invita e comunque non lascia presagire, per contro, la meraviglia naturale dei paesaggi presenti in mezza costa.

è in questo quadro che si deve leggere il nuovo percorso auto-ciclo-pedonale (a seconda delle tratte) progettato da Metrogramma. Un percorso ritmato da una quarantina di piccole piazzette colorate di giallo proprio come il sole che illumina il versante di questa valle in ogni stagione dell’anno e che fungono anche da belvedere, punti ristoro e servizi per la sosta. con una nuova idea di paesaggio e di rivalorizzazione ambientale, si è voluto così ordinare con delicatezza il ricco patrimonio infrastrutturale già presente tra sentieri in cresta dedicati agli amanti dell’escursionismo e percorsi quelli ciclo-pedonali.

Il percorso per la valorizzazione del paesaggio del versante retico diviene così l’occasione di sperimentare una prima occasione di visione progettuale per il futuro della Valtellina attraverso un progetto sostenibile e dinamico.

L’occasione sarà cruciale per l’economia locale che in questi luoghi ospita cantine vinicole, luoghi di degustazione di prodotti tipici e moltissimi luoghi organizzati per il tempo libero delle famiglie e degli sportivi.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
Share this